Autore: artevitae

‘Alla finestra del poeta’. Gli archetipi architettonici di Aldo Rossi

di Annalisa Albuzzi Aldo Rossi (1931-1997), milanese, intellettuale a tutto campo, alternò la progettazione architettonica e il design industriale all’insegnamento universitario, senza disdegnare pittura, scrittura e persino...

Werner Mantz e la ‘New Vision’

di Annalisa Albuzzi Originario di Colonia (1901-1983), durante gli anni ’20 affinò nella città natale la propria inclinazione verso la fotografia di architettura, anche grazie alla collaborazione...

A rebours: Eugene Atget e Werner Mantz

di Annalisa Albuzzi Lo spunto per questa chiacchierata l’ha offerto – a suo tempo – la lettura della prime ‘puntate’ de L’ArchiMinimalista, magistralmente regalateci da Vito Leone...

Lo Stile Liberty a Milano

Lo stile Liberty a Milano. di Simona Constantin Il Liberty o Stile Floreale è un forma d’arte italiana trasversale, che deriva dall’Art Nouveau – si tratta fondamentalmente...

Ludwig Mies van der Rohe, l’architetto della semplicità delle strutture

di Simona Constantin Il binomio architettura e minimalismo annovera uno dei principali maestri del Movimento Moderno, Ludwig Mies van der Rohe. Se Le Corbusier incarna l’anima più poetica...

Le Corbusier e il Movimento Moderno in architettura

   di Simona Constantin Come accennavo nell’articolo sul Brutalismo – L’architettura brutalista – il nome deriva dal “ béton brut “ di Le Corbusier, che caratterizza l’”Unité d’Habitation” (1950) di...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: